Trovaci su: Twitter

Ministeriale

Di Valeria Serpentini
In In Evidenza
05/12/2016
0 Commenti
L’Italia esce soddisfatta dalla due giorni di incontri della ministeriale dell’Agenzia spaziale europea in cui è stato approvato lo stanziamento di 10,3 miliardi di euro ed è stata siglata una serie di risoluzioni tra cui “Towards Space 4.0 for a United Space in Europe”, “Level of Resources for the Agency’s Mandatory Activities 2017-2021 e la [&hell...
Di Michela Della Maggesa
In In Evidenza
02/12/2016
0 Commenti
Luca Parmitano di nuovo nello spazio. Il pilota dell’Aeronautica Militare e astronauta italiano dell’Agenzia spaziale europea (Esa), è stato candidato per un’opportunità di volo sulla ISS per il maggio 2019. L’annuncio è arrivato dal direttore generale dell’Esa, Jan Woerner, durante la riunione del consiglio a livello ministeriale dell&#...
Di Valeria Serpentini
In In Evidenza
02/12/2016
0 Commenti
Sono partiti i lavori della ministeriale Esa, il consueto appuntamento che vede un’Europa a 22 (Austria, Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Regno Unito, Repubblica Ceca, Spagna, Svezia, Svizzera e Ungheria) parlare di spazio e progetti p...
Di Valeria Serpentini
In In Evidenza
30/11/2016
0 Commenti
Domani prende il via a Lucerna, in Svizzera, una nuova ministeriale dell’Agenzia spaziale europea. I 22 Paesi membri dell’Esa si ritrovano per il periodico incontro durante il quale si discute delle strategie spaziali europee per il futuro. La posizione della Gran Bretagna, lo spazio 4.0, il futuro della stazione spaziale internazionale, Exomars, la...
Di Roberto Battiston
In In Evidenza
28/11/2016
0 Commenti
La riflessione che il presidente dell’Agenzia spaziale italiana Roberto Battiston ha affidato alle pagine della nostra rivista per spiegare le posizioni che l’Italia sosterrà alla prossima ministeriale Esa in programma a Lucerna il 2 dicembre La prossima ministeriale dell’Agenzia spaziale europea (Esa) di dicembre arriva in un momento mo...
Di Stefano Pioppi
In In Evidenza
25/10/2016
0 Commenti
Potenziamento del meccanismo di difesa collettiva e stabilizzazione del vicinato dell’Alleanza. Sono questi gli obiettivi strategici della Nato al centro del dibattito che domani e dopodomani si terrà a Bruxelles tra i 28 ministri della difesa. Lo ha detto l’ambasciatore Douglas Lute, rappresentante permanente degli Stati Uniti presso la...