Trovaci su: Twitter

isis

Di Stefano Pioppi
In In Evidenza
18/10/2016
0 Commenti
È in corso in queste ore l’offensiva delle forze irachene, sostenute dalla coalizione internazionale, per la liberazione di Mosul, roccaforte dell’Isis in Iraq. Città a maggioranza sunnita nel nord del Paese, Mosul era stata conquistata abbastanza agevolmente a giugno 2014 dai miliziani dello Stato Islamico che rischiano ora di subire un...
Di Stefano Pioppi
In In Evidenza
16/08/2016
0 Commenti
C’è aria di pausa estiva per il fronte transatlantico. È forse il momento adatto alla valutazione dei primi sette mesi di un 2016 che ha rivelato tutte le maggiori minacce alla sicurezza dell’Alleanza atlantica e dell’Unione europea. Il Summit Nato di Varsavia e la Global Strategy per la politica estera e di sicurezza dell’Ue...
Di Stefano Pioppi
In In Evidenza
17/05/2016
0 Commenti
Si è tenuta in questi giorni a Vienna la conferenza dei ministri degli esteri dei Paesi coinvolti nella spinosa questione libica. Sul tavolo, lo stesso punto discusso ormai da mesi: quali strategie adottare per sostenere la stabilizzazione del Paese. La ministeriale, co-presieduta dal segretario di stato americano John Kerry e dal ministro Gentiloni...
Di Stefano Pioppi
In In Evidenza
31/03/2016
0 Commenti
È arrivato ieri a Tripoli Fayez al-Sarraj, premier designato e sponsorizzato dalle Nazioni Unite per guidare un governo di unità nazionale in Libia. Insieme a lui sono sbarcati presso la base navale di Abu Sittah, i membri del Consiglio presidenziale, futuro governo di riconciliazione qualora dovesse effettivamente ricevere la tanto agognata investi...
Di Stefano Pioppi
In In Evidenza
15/03/2016
0 Commenti
La decisione ha sorpreso un po’ tutti. Nessuno si aspettava che Putin si sarebbe giocato la carta della distensione dopo aver mostrato i muscoli nei mesi passati. Eppure alcuni segnali c’erano stati, primo fra tutti il raggiungimento di un accordo con gli Stati Uniti sul cessate il fuoco, iniziato il 27 febbraio e apparentemente rispetta...
Di Stefano Pioppi
In In Evidenza
23/02/2016
0 Commenti
Barack Obama e Vladimir Putin hanno raggiunto un’intesa di massima per una cessazione delle ostilità in Siria a partire dal 27 febbraio. Le dichiarazioni dei due presidenti vanno così a ufficializzare quanto annunciato domenica scorsa dal segretario di Stato americano John Kerry, il quale aveva presentato l’accordo provvisorio sul cessat...
Di Emanuele Rossi
In In Evidenza
22/02/2016
0 Commenti
Gli Stati Uniti annunciano, con fatti e parole, che in Libia seguiranno una strategia già vista: niente impegno massiccio, ma azioni puntuali di contro terrorismo dirette contro specifici e studiati obiettivi, preferibilmente leader jihadisti e minacce per attacchi all’estero (in Europa o in America). Venerdì gli americani hanno colpito il cam...
Di Francesco Pesce
In In Evidenza
08/09/2015
0 Commenti
Francois Hollande ha annunciato di aver dato istruzioni al ministero della Difesa francese perché inizi oggi a svolgere voli di ricognizione sul territorio siriano, senza escludere la possibilità di effettuare raid contro gli avamposti dello Stato Islamico. In ogni caso, Hollande ha ribadito in conferenza stampa che la Francia non invierà truppe di ...
Di Francesco Pesce
In In Evidenza
03/07/2015
0 Commenti
Da al-Qaida al Califfato, una trasformazione 2.0 della jihad islamica. La comunicazione di Bin Laden nel 2001 era incentrata su video rudimentali improntati su messaggi religiosi. Oggi invece lo Stato islamico, grazie alla cassa di risonanza di Internet, ha creato una macchina da guerra sofisticata e penetrante. Nel saggio Horrorismo: Videoestetica ...
Di Marco Lombardi
In In Evidenza
17/02/2015
0 Commenti
Nel contesto, plurale, complesso e ben organizzato della comunicazione dello Stato islamico ha avuto particolare riscontro, a gennaio 2015, un e-book intitolato Islamic State 2015 che è iniziato a circolare il 16 gennaio 2015 su alcuni account Twitter conosciuti e spesso “bannati”, con 100 pagine di testo, in un inglese non perfetto e numerose infor...