Trovaci su: Twitter

Dimissioni

Di Cristiana Rizzo
In In Evidenza
19/07/2017
0 Commenti
Dopo la bocciatura da parte della Corte dei conti del bilancio 2017 elaborato nell’era Hollande, anche la Francia si prepara a una manovrina. Ma il super taglio alla Difesa – 852 milioni – mette in crisi i rapporti fra Emmanuel Macron e il capo di Stato maggiore dell’esercito, Pierre de Villiers, che oggi si è […]...
Di Stefano Pioppi
In In Evidenza
20/06/2017
0 Commenti
Il governo di Emmanuel Macron perde il ministro della difesa Sylvie Goulard, che questa mattina ha annunciato di non voler proseguire l’attività di governo a causa di un’inchiesta preliminare che ha coinvolto il piccolo partito di appartenenza, MoDem. La decisione è stata presa a soli due giorni dalla vittoria del fronte presidenziale al...
Di Emanuele Rossi
In In Evidenza
06/04/2017
0 Commenti
Lo stratega politico della Casa Bianca Stephen Bannon non farà più parte del Consiglio di Sicurezza nazionale (Nsc). La decisione, rivelata al Washington Post e altri media da un alto funzionario del West Wing, sarebbe arrivata per decisione diretta dello Studio Ovale. Ossia Donald Trump, che lo aveva voluto inserire calamitandosi addosso le critich...
Di Emanuele Rossi
In In Evidenza
21/02/2017
0 Commenti
Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha scelto il tenente generale Herbert Raymond McMaster (a sinistra nella foto) come nuovo consigliere per la Sicurezza nazionale (NS-A), un posto chiave nell’impalcatura di politica estera e difesa dell’amministrazione, lasciato vacante dopo le dimissioni di Michael Flynn, finito impelagato in una storia ...
Di Emanuele Rossi
In In Evidenza
17/02/2017
0 Commenti
Nella prima mattinata di mercoledì (ora di Washington) il presidente americano Donald Trump ha avviato la sua diplomazia via Twitter con un tweet-storm sul caso Flynn – le dimissioni del Consigliere per la Sicurezza nazionale arrivate dopo che alcuni articoli del Washington Post avevano portato alla luce le sue conversazioni con funzionari russi, a ...
Di Stefano Pioppi
In In Evidenza
14/02/2017
0 Commenti
La conferma delle dimissioni è arrivata nella serata di ieri: Michael Flynn non è più il consigliere per la sicurezza nazionale del presidente Donald Trump. Le voci sulla possibile rinuncia si rincorrevano da giorni, legate alle polemiche relative alla conversazione intercorsa tra Flynn e l’ambasciatore russo a Washington prima dell’inse...