Trovaci su: Twitter

In Evidenza

Di Andrea Margelletti
In In Evidenza
03/09/2014
0 Commenti
Il prossimo summit NATO del 4-5 settembre in Galles potrebbe risultare decisivo per il futuro dell’Alleanza Atlantica, la più duratura e significativa partnership politica e militare dell’Era Contemporanea. Infatti, le risposte che saranno offerte ai principali punti in agenda, quali crisi in Ucraina, avanzata dello Stato Islamico in Medio Oriente, ...
Di Fabrizio Luciolli
In In Evidenza
03/09/2014
0 Commenti
Gli avvenimenti che nel 2014 hanno scosso lo scenario internazionale hanno modificato l’agenda del vertice che, il 4 e 5 settembre, riunirà nel Galles del sud i capi di Stato e di governo dell’Alleanza atlantica. Oltre a gestire la fine delle operazioni in Afghanistan e riconsiderare il sistema dei partenariati, il vertice dovrà riaffermare il [&hel...
Di Andrea Manciulli
In In Evidenza
03/09/2014
0 Commenti
Per riflettere sul ruolo dell’Italia all’interno della Nato è necessario partire dall’evoluzione che l’Alleanza atlantica ha vissuto dalla fine della Guerra fredda: da quando, venuto meno il blocco di Varsavia, l’organizzazione del Trattato dell’Atlantico del nord ha dovuto ripensarsi alla luce delle nuove vicende regionali e globali. Gi...
Di Alessandro Minuto Rizzo
In In Evidenza
03/09/2014
0 Commenti
L’Alleanza sembra avere difficoltà di “guida” proprio mentre aumentano i focolai di crisi in modo subdolo e inaspettato. Viviamo in una realtà nuova che non conosciamo, per cui vi è una crescente necessità di fornitori di sicurezza. In buona sostanza ci servirebbe più Nato e non meno. Si tratta di una sfida pacifica che andrebbe […]...
Di Fabrice Pothier
In In Evidenza
03/09/2014
0 Commenti
La Nato del futuro e soprattutto il prossimo Segretario generale saranno chiamati a svolgere un lavoro realmente politico-diplomatico. Questo non solo con la Russia, con cui si dovranno trovare nuovi modelli previsionali, ma anche con organizzazioni regionali come l’Unione africana, che sono sempre più interessate a guidare le operazioni ma non nece...
Di Carlo Jean
In In Evidenza
03/09/2014
0 Commenti
Nel Summit Nato del 4-5 settembre si dovrà decidere se l’Alleanza rimarrà un’organizzazione o prendere atto delle fratture strategiche esistenti fra la sua parte occidentale e quella orientale. È caduta l’ipotesi di fondarla sul binomio Usa-Europa. Quest’ultima è debole militarmente, e non esiste politicamente. Gli Stati Uniti intanto stanno certame...
Di Airpress online
In In Evidenza
03/09/2014
0 Commenti
Intervenuto in audizione presso le Commissioni riunite Esteri e Difesa di Camera e Senato, il ministro della Difesa Roberta Pinotti ha affrontato alcuni tra i dossier più caldi nelle mani del governo, tra cui la crisi libica e l’avanzata dei jihadisti dell’Isis in Irak e ha esposto – poco alla vigilia del vertice in Galles […]...
Di Michela Della Maggesa
In In Evidenza
03/09/2014
0 Commenti
C’è attenzione attorno all’industria della difesa italiana a Kielce in Polonia dove è in svolgimento, fino a domani, il salone militare MSPO. Secondo quanto riferito in questi giorni infatti, la Polonia, divenuta negli ultimi anni mercato domestico per le aziende del gruppo Finmeccanica, potrebbe acquisire ulteriori prodotti, a cominciar...
Di Airpress online
In In Evidenza
03/09/2014
0 Commenti
Dal 1° Settembre l’85° Centro C/SAR (Combat Search and Rescue) di Pratica di Mare svolge il servizio di ricerca e soccorso aereo sul nuovo elicottero HH-139A per assicurare il servizio di ricerca e soccorso nazionale. Il nuovo aeromobile sostituisce gli HH-3F Pelican, in servizio da oltre trent’anni al 15° Stormo, che, a breve, termineranno la [&hel...
Di Michela Della Maggesa
In In Evidenza
03/09/2014
0 Commenti
Al salone militare MSPO, in corso in Polonia, Mbda ha firmato Lettere di intenti (LoI) con due industrie polacche, Mesko e Pit-Radwar – entrambe parte del consorzio Polish Air Defence – relative al programma “Wisla” per la difesa antiaerea e antimissile balistico a medio raggio. La prima di queste due Loi, firmate dal ceo del […]...