Trovaci su: Twitter

Di Gregory Alegi
In Columnist
23/06/2017
0 Commenti
Gli spaghetti alla Piazza Il capitano Sergio Flaccomio caricò la 389a Squadriglia su un camion con rimorchio. “Domani prenditi una giornata di riposo e porta la squadriglia al mare”, gli aveva detto il colonnello comandante del 50° Stormo Assalto in quella giornata estiva del 1942. Detto fatto. Il programma era semplice: trovare una spiaggia, farsi ...
Di Gregory Alegi
In In Evidenza
21/06/2017
0 Commenti
Trasformare la demolizione di aerei e navi da problema ambientale in opportunità economica. È questa, in sintesi, l’idea del polo del “decommissioning” da realizzare nella città ionica illustrata nei giorni scorsi alla Camera di Commercio di Taranto da imprenditori e soggetti pubblici. Una nuova forma di «economia complementare» e di «simbiosi indus...
Di Gregory Alegi
In Columnist
19/05/2017
0 Commenti
Quando l’aragosta imparò a volare «E chi non beve con noi… peste lo colga!». Il brindisi era il terzo, il quarto, o forse il quinto della serata, ma nessuno teneva il conto. Le bevande leggere – una definizione che comprendeva anche il vino – le offriva la compagnia, probabilmente perché consapevole della necessità di rendere […]...
Di Gregory Alegi
In Columnist
20/04/2017
0 Commenti
Briciole di stelle “Speriamo che la Nasa vieti i nostri panini!”. Quel 26 marzo 1965 il cameriere guardò perplesso Wilfred “Wolfie” Cohen mentre sfogliava una copia del Washington post, sulle cui pagine s’intravedeva a stento un titolo criptico: “Il duetto comico dei due astronauti”. “Sentite qui …”, disse Wolfie, senza alzare gli occhi dal giornale...
Di Gregory Alegi
In Columnist
20/02/2017
0 Commenti
La torta di Nonna Papera “George! George!”, esclamò l’allievo navigatore inglese con voce strozzata, gesti decisi e sguardo perplesso. Attraversando un villaggio in territorio nemico bisogna evitare di farsi catturare. Gli abitanti potrebbero uscire di casa con il fucile o allertare le forze di sicurezza: prospettive poco rosee per l’equipaggio abba...
Di Gregory Alegi
In Columnist
26/01/2017
0 Commenti
Dal microonde alla brace “Presto! Un estintore!”. Sei anni dopo gli attentati dell’11 settembre, a bordo di un Boeing 747 in mezzo all’Atlantico, non era la frase più rassicurante che l’assistente di volo potesse dire alla sua collega. Anzi: sembravano parole fatte apposta per spaventare i passeggeri di quel volo British Airways da Londra a [&hellip...
Di Gregory Alegi
In In Evidenza
04/01/2017
0 Commenti
Le grandi compagnie tradizionali e le low cost si alleano per dare vita ad Airlines for Europe, una lobby unica a Bruxelles. L’obiettivo non sono più i vettori del Golfo, ma le tasse, i grandi aeroporti e gli scioperi dei controllori di volo. Forse A4E non salverà le compagnie in crisi, ma di certo indica […]...
Di Gregory Alegi
In In Evidenza
28/12/2016
0 Commenti
Il punto del professor Gregory Alegi sulla guerra in seno al Wto tra l’europea Airbus e l’americana Boeing, pubblicata sull’ultimo numero di Airpress Una decisione storica con la quale l’Organizzazione mondiale del commercio (Wto) ha assestato un colpo da knock-out ai sussidi da record mondiale di Boeing. Oppure la bocciatura di qu...
Di Gregory Alegi
In Columnist
15/12/2016
0 Commenti
L’oliva di Crandall Vale 40mila dollari, o forse 500mila. È apparsa sulle pagine dell’economia del New York Times e in manuali di management come Corporate Creativity. Ma nell’archivio dell’American Airlines non se ne fa cenno, e forse non è mai esistita. È l’oliva più famosa del mondo: quella che American Airlines fece eliminare dalle insalat...
Di Gregory Alegi
In Columnist
24/10/2016
0 Commenti
Bistecche al postbruciatore Una piuma rossa, lunga e velocissima, accelerò davanti a loro, impennandosi e salendo quasi verticale per trasformarsi in una palla e scomparire nella notte toscana. Neppure il tempo di riprendere fiato e un’altra fiamma si lanciava lungo la pista, con il rumore assordante del postbruciatore. “Il suono della libertà”, cer...