Trovaci su: Twitter

Il concerto dello Spazio italiano

Di Stefano Pioppi
In Rassegna Stampa
16/04/2021
0 Commenti

Un’orchestra che suoni all’unisono, tra istituzioni, industria e mondo della ricerca. È l’immagine scelta per descrivere lo Spazio italiano da Bruno Tabacci, sottosegretario delegato dal premier Mario Draghi alle politiche del settore. Martedì è intervenuto al workshop organizzato a Roma dall’Asi per celebrare un anno dal lancio di Prisma, il satellite made in Italy che osserva la Terra con tecnologia “iper-spettrale”, un’innovativa strumentazione elettro-ottica…

Clicca qui per leggere l’articolo

Lascia un commento

avatar