Trovaci su: Twitter

L’aerospazio per l’emergenza e per ripartire

Di Stefano Pioppi
In Rassegna Stampa
08/04/2020
0 Commenti

Il Covid-19 si combatte anche dallo Spazio. Lunedì, la Protezione civile ha chiesto e ottenuto l’attivazione di Copernicus, la costellazione europea per l’osservazione della Terra. Un’arma in più contro il virus, commentata ad Airpress dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega allo Spazio Riccardo Fraccaro: “Grazie alla tecnologia satellitare, l’Italia ha a disposizione informazioni fondamentali per affrontare l’emergenza”. Si va “dall’analisi dei parametri climatici che permettono di produrre scenari di evoluzione della diffusione del virus, fino alla mappatura delle infrastrutture sanitarie temporanee e mobili, così da avere un quadro chiaro della situazione sul territorio nazionale”…

Leggi l’articolo completo

Lascia un commento

avatar