Trovaci su: Twitter

Arriva la rivoluzione dei droni e l’Italia c’è

Di Stefano Pioppi
In Rassegna Stampa
08/01/2020
0 Commenti

Per l’aviazione civile, il 2020 si presenta come l’anno della “rivoluzione dei droni”. Da metà dicembre è in vigore in Italia il nuovo regolamento sui sistemi aerei a pilotaggio remoto, passo necessario in vista del prossimo luglio, quando diventerà operativo il regolamento unico dell’Easa, l’agenzia dell’Ue per l’aviazione. La Penisola si è mossa per tempo, con un primo regolamento del 2013 e ora con la nuova edizione. L’obiettivo finale è integrare nei cieli, in sicurezza, assetti sempre più utilizzati, dalla distribuzione su larga scala al monitoraggio delle infrastrutture, fino all’agricoltura di precisione…

Leggi qui l’articolo completo

Lascia un commento

avatar