Trovaci su: Twitter

Sale il traffico sul Leonardo da Vinci

Di Michela Della Maggesa
In In Evidenza
04/11/2014
0 Commenti

Il traffico passeggeri sull’aeroporto di Fiumicino ha registrato ad ottobre un aumento del 10,4%, rispetto al 2013. A trainare la crescita sono stati l’Europa, in aumento di circa il 7% grazie allo sviluppo dell’offerta verso le principali destinazioni continentali e le mete estive del Mediterraneo e l’Asia, con un +7%. Sul fronte dei voli nazionali il 2014 ha segnato un’inversione di tendenza, tornando a crescere prevalentemente verso le principali destinazioni del Sud Italia. Forte di questi risultati AdR ha voluto festeggiare il due milionesimo passeggero in più rispetto al 2013, partito ieri per Hong Kong con il volo CX292 di Cathay Pacific.  “Aver raggiunto la soglia dei 2 milioni di passeggeri in più – ha detto Fausto Palombelli, direttore sviluppo marketing di Aeroporti di Roma – è la conferma che l’impegno di AdR, grazie al supporto delle oltre 100 compagnie che operano sul nostro scalo, sta portando i risultati attesi. Lo sviluppo che stiamo vivendo si concretizza in 50 nuove operazioni rese disponibili sia da vettori già operativi al Leonardo da Vinci sia da aviolinee che hanno scelto di investire sul nostro scalo con nuovi voli” ed è per rispondere alla domanda “che abbiamo avviato una serie di investimenti tesi a migliorare infrastrutture e servizi, per essere all’avanguardia in Europa.” Ammontano a 130 milioni di euro gli investimenti che nel 2013 AdR ha destinato al miglioramento delle infrastrutture e dei servizi del Leonardo da Vinci, incrementati del 30% nel 2014.

Lascia un commento

avatar