Trovaci su: Twitter

Ad Airbus e OneWeb Satellites contratto dalla DARPA

Di Michela Della Maggesa
In SPACE ECONOMY
15/01/2019
0 Commenti

L’Agenzia americana per la ricerca militare DARPA (Defense Advanced Research Project Agency) ha assegnato ad Airbus Defence and Space un contratto per lo sviluppo di una piattaforma di satelliti per la costellazione del programma Blackjack. Si tratta di un prototipo di architettura destinato a dimostrare l’utilità militare delle costellazioni globali in orbita bassa e delle reti mesh di dimensioni, peso e costo minori. L’Agenzia desidera acquisire dei bus di satelliti commerciali per dotarli di sensori e carichi utili militari. Il bus fornisce a ciascun satellite l’energia, il controllo dell’assetto, la propulsione e la trasmissione delle telemisurazioni e consente l’integrazione di carichi utili, inclusi i luoghi per il montaggio dei sensori militari.

Grazie a questo contratto Airbus Defense and Space, con sede a Herndon, in Virginia, e il suo partner strategico, OneWeb Satellites, situato nel complesso di Exploration Park, in Florida, diventano i fornitori di servizi per Blackjack. Gli elevati tassi di produzione in serie e le tecniche di management design-to-cost consentono a OneWeb Satellites di offrire soluzioni di costellazioni a basso costo al governo americano e ad altri clienti. Queste costellazioni di satelliti poco costose offrono delle architetture disaggregate su grande scala che migliorano la resilienza in zone di missione molto diverse.

Lo stabilimento di produzione di OneWeb Satellites in Florida costituisce l’ultimo passo di Airbus nell’ambito della propria politica di sviluppo costante e sostenibile del comparto negli Stati Uniti. Il sito è il secondo nel suo genere dopo la linea di assemblaggio finale degli Airbus A320 di Mobile, in Alabama, che ha prodotto il primo aeromobile nel 2016. A partire da gennaio 2019 un’ulteriore linea di assemblaggio, questa volta per l’A220 (ex C-Series), sarà costituita all’interno dello stesso sito. Con la sua vasta rete di fornitori statunitensi, Airbus è il più grande cliente di prodotti aerospaziali e di difesa degli Stati Uniti a livello globale, con un volume di acquisti superiore a quello di qualsiasi altra società o Paese. Nel 2017 Airbus ha investito 16,5 miliardi di dollari in società statunitensi, contribuendo a sostenere 275.000 posti di lavoro oltre oceano.

 

Lascia un commento

avatar