Trovaci su: Twitter

Da DRS e ATR nuovi contratti per Leonardo

Di Michela Della Maggesa
In In Evidenza
08/01/2019
0 Commenti

Leonardo, attraverso la controllata statunitense Leonardo DRS, si è aggiudicata un contratto, del valore di circa 80 milioni di dollari, che prevede una fornitura aggiuntiva, destinata all’Esercito e ai Corpi dei Marines, di sistemi Trophy per la protezione attiva di carri armati Abrams. Il contratto porta a oltre 200 milioni di dollari statunitensi il valore complessivamente finanziato del programma e consentirà di equipaggiare ulteriori brigate con questo sistema, sviluppato da Leonardo DRS in collaborazione con l’israeliana Rafael Advanced Defense Systems. Un altro contratto è stato siglato oggi dal costruttore ATR (50% Leonardo 50% Airbus), che ha annunciato l’acquisto da parte della compagnia aerea dell’isola di Guernsey, Aurigny, di tre ATR 72-600. Il primo aereo sarà consegnato ad agosto. Aurigny è anche clientedi lancio del nuovo  sistema di ausilio alla navigazione ClearVision Enhanced Vision System (EVS), che equipaggerà tutti e tre i velivoli, offerto in opzione con l’ultima suite avionica lanciata sul mercato dal costruttore italo-francese.

 

 

 

 

Lascia un commento

avatar