Trovaci su: Twitter

18 Settembre

Di Redazione
In Save the date
14/09/2018
0 Commenti

AERONAUTICA MILITARE 4.0

Le persone al centro dell’Aeronautica 4.0. È questo il tema dell’evento che andrà in scena il prossimo martedì a palazzo dell’Aeronautica, occasione per fare il punto sul programma di innovazione organizzativa avviato da tempo dalla Forza armata e parte del processo di trasformazione e revisione della governance in atto nel ministero della Difesa.

Il titolo scelto è emblematico: “Aeronautica Militare 4.0: innovazione a 360°”. Parteciperanno militari, ricercatori universitari, funzionari e manager della pubblica amministrazione, riuniti per presentare gli esiti di uno studio innovativo che vede protagonista l’Arma azzurra, “questa volta non su caccia di ultima generazione o su nuove tecnologie ma sulle persone, linfa vitale di ogni organizzazione”. L’evento si svolgerà alla presenza del sotto segretario di Stato alla Difesa Angelo Tofalo, sarà aperto dal capo di Stato maggiore dell’Aeronautica militare Enzo Vecciarelli e vedrà la partecipazione del professor Carlo Odoardi dell’Università degli Studi di Firenze.

Nell’occasione, spiega l’Ufficio pubblica informazione della Forza armata, “verranno illustrate una serie di nuove metodologie e strumenti di project, quality e knowledge management, messi a punto in collaborazione con un gruppo di ricercatori dell’Università degli Studi di Firenze a seguito di rilevazioni e studi specifici condotti per diversi mesi sulle relazioni umane all’interno dell’organizzazione e sui processi lavorativi”. Si tratta di una assoluta novità nel campo della Difesa, e più in generale della pubblica amministrazione, nell’ambito della quale tale modello potrebbe essere esportato e ulteriormente sviluppato in futuro per una più efficace gestione del patrimonio umano, delle competenze professionali e delle risorse a disposizione.

Lascia un commento

avatar