Trovaci su: Twitter

Mare e spazio nella nuova economia d’Italia

Di Michela Della Maggesa
In Rassegna Stampa
22/10/2013
0 Commenti

Il nuovo ATR da 90 posti, addestatrore M-345, aerei senza pilota, sviluppo ulteriore del caccia Eurofighter e del C-27J. Questi gli obiettivi a breve termine di Alenia Aermacchi. A essi si aggiunge il programma Clean Sky, mirato a sviluppare tecnologie per aerei sempre meno inquinanti, rumorosi e più efficienti.

Scarica l’articolo del 22 ottobre

Lascia un commento

avatar