Trovaci su: Twitter

Leonardo a Colonia per il PRMExpo 2017

Di Redazione
In In Evidenza
28/11/2017
0 Commenti

Parte oggi a Colonia il PRMExpo 2017, principale appuntamento europeo dedicato alle radiocomunicazioni mobili professionali. Insieme a 200 espositori, per questa 17esima edizione si attende la partecipazione di oltre 4mila visitatori tra rappresentanti istituzionali, addetti ai lavori o semplici appassionati. Partecipa alla tre-giorni tedesca anche il colosso italiano della difesa e aerospazio Leonardo, con uno stand (il B13) in cui i visistatori “potranno osservare dal vivo una demo delle tecnologie dell’Azienda per l’integrazione delle comunicazioni e per le sale operative”, fa sapere il Gruppo di Piazza Monte Grappa.

In particolare, il sistema in esposizione ruota attorno alla piattaforma CSP (Communication Service Platform), che consente l’erogazione di servizi evoluti di comunicazioni professionali sulle principali tecnologie radio in uso agli operatori di pubblica sicurezza e gestione delle emergenze. La piattaforma CSP è anche un elemento portante delle soluzioni di sala operativa in esposizione al PMRExpo mediante un sistema innovativo di Computer Aided Dispatching basato sulla piattaforma SC2 – Security Management Platform. “L’integrazione tra le piattaforme SC2 e CSP – spiega Leonardo in una nota – consente all’operatore di visualizzare sulla mappa in modo geo-referenziato le informazioni provenienti da sensori di campo eterogenei e di interagire con uomini e mezzi dislocati nell’aerea controllata nonché di effettuare conversazioni che coinvolgono tutte le tecnologie gestite”.

La SC2 è infatti una piattaforma per la gestione della sicurezza in contesti diversi: grandi eventi, aeroporti e porti, sicurezza urbana e controllo del territorio, a supporto sia delle attività quotidiani sia degli interventi di emergenza. La piattaforma integra diversi sensori e sistemi eterogenei, compresi i sistemi di comunicazioni sicure ed è in grado di fornire un completo controllo della situazione, un aiuto immediato ai processi di sicurezza e supporto alle decisioni.

Lascia un commento

avatar