Trovaci su: Twitter

La Svezia autoesclude il Gripen dalla gara in Danimarca

Di Michela Della Maggesa
In In Evidenza
31/07/2014
0 Commenti

Nei giorni scorsi l’Agenzia svedese FMX, incaricata dell’export in materia di armamenti, ha annunciato che Saab non offirà il suo Gripen E alla Danimarca, nell’ambito della gara governativa indetta per la sostituzione dei caccia F-16 dell’aeronautica. Rimasti in gara quindi, Eurofighter, F-35 e F/A-18E/F Super Hornet. Alla base della decisione svedese ci sarebbe il fatto che la Danimarca è partner industriale del programma F-35 di Lockheed Martin, al momento dato come favorito, anche se la scelta del nuovo caccia non ci sarà prima del prossimo anno. Già in passato a Norvegia ed Olanda era stato offerto il Gripen, ma è stato poi il JSF ad uscire vittorioso. Gli sforzi di Saab sull’export si concentreranno quindi sul Brasile, a cui l’azienda fornirà 36 caccia uguali a quelli dell’aeronautica svedese.

Lascia un commento

avatar