Trovaci su: Twitter

Attivo a Fiumicino il sistema eGates

Di Airpress online
In In Evidenza
31/07/2014
0 Commenti

Sull’aeroporto di Fiumicino è attivo dalla fine di luglio il sistema sperimentale eGates, per il controllo automatizzato del passaporto elettronico. Situati al Terminal 3, quattro nell’area partenze e quattro nella zona arrivi, i sistemi consentono di velocizzare i controlli conservando l’efficacia e la sicurezza del controllo documentale manuale. I nuovi passaporti, infatti, al loro interno contengono un micro-chip, basato sulle più avanzate tecnologie di protezione, nel quale sono registrati tutti i dati utili per l’identificazione del passeggero. L’adozione del nuovo sistema sperimentale, denominato ABC (Automated Border Control), e l’installazione dei varchi sono frutto della stretta collaborazione tra Aeroporti di Roma e il ministero dell’Interno – Direzione Centrale dell’Immigrazione e della Polizia delle Frontiere, che hanno concepito insieme il progetto sperimentale pilota. Il Leonardo da Vinci è il primo scalo in Italia ad aver installato gli eGates.

Lascia un commento

avatar