Trovaci su: Twitter

Fincantieri-Lockheed Martin, nuovo ordine dall’US Navy per la LCS

Di Redazione
In In Evidenza
09/10/2017
0 Commenti

La US Navy ha assegnato a Lockheed Martin e Fincantieri Marinette Marine (Fmm, controllata del Gruppo Fincantieri) un contratto per la produzione di un’ulteriore “Littoral Combat Ships” (LCS). Il valore della commessa rientra nel tetto di 584 milioni di dollari per nave definito dal Congresso americano. La LCS27 sarà costruita presso il cantiere di Fincantieri Marinette Marine, nel Midwest, e rappresenta la 14esima unità di classe Freedom ordinata dalla Marina militare Usa fino ad oggi.

“Siamo entusiasti di continuare la nostra partnership con la US Navy per costruire e consegnare queste navi capaci alla flotta”, ha detto Joe DePietro, vice presidente di piccoli combattenti di superficie e sistemi navali. “Con la variante Freedom ora in produzione, la nostra squadra sta aumentando l’efficienza con ogni nave prodotta e lavorando per mantenere la convenienza della nave e del programma”.

Dalla nascita del programma LCS, la produzione della Freedom-variant LCS “ha iniettato centinaia di milioni di dollari nelle economie locali in tutto il Midwest”, si legge nella nota di Lockheed Martin. “Il programma supporta migliaia di posti di lavoro diretti e indiretti negli Stati Uniti, tra cui più di 7.500 nel Michigan e nel Wisconsin da soli”. Ogni giorno, “più di 2.500 lavoratori passano attraverso i cancelli del cantiere navale, mettiamo loro i cappelli rigidi e costruiamo con orgoglio queste navi da guerra americane”, ha dichiarato Jan Allman, presidente e ceo di Fmm. “La nostra forza lavoro è molto orgogliosa di costruire queste navi per la Marina militare Usa e siamo grati per l’opportunità di costruire un’altra nave sulla nostra linea di produzione calda”.

Il team Lockheed Martin-Fincantieri Marinette Marine è attualmente in fase di produzione a pieno rateo della variante Freedom, e ha consegnato cinque navi alla Marina americana fino ad oggi, inclusa la futura USS Little Rock, consegnata alla Marina americana il 25 settembre. Ci sono sette navi in ​​varie fasi di costruzione alla Fincantieri Marinette Marine, con altre due nella produzione a lungo termine.

Lascia un commento

avatar