Trovaci su: Twitter

L’ambasciatore del Kuwait al Cira

Di Redazione
In SPACE ECONOMY
06/10/2017
0 Commenti

Una partnership tra Italia e Kuwait nel campo della ricerca aerospaziale. È questa l’ipotesi emersa ieri durante la visita dell’ambasciatore del Kuwait in Italia, Sheikh Ali Khalid Al-Jabar Al-Sabah, è stato ieri ospite del Cira, il Centro italiano ricerche aerospaziali di Capua.

L’ambasciatore, accompagnato dal suo addetto alla Difesa, dal consigliere della presidenza del Consiglio dei ministri (ufficio Cerimoniale di Stato) Gerardo Capozza, fautore della visita, e dall’assessore all’Internazionalizzazione e innovazione della Regione Campania Valeria Fascione, è stato ricevuto dal presidente del Centro, Claudio Rovai e dal direttore generale, Pierluigi Pirrelli.

“Nel corso dell’incontro – fa sapere il Cira -, la delegazione legatoria è stata accompagnata a visitare i due impianti di ricerca di maggior interesse internazionale come il Plasma Wind Tunnel, per i test sui materiali di protezione termica dei veicoli spaziali, e l’Icing Wind Tunnel per i test sull’efficacia dei sistemi di protezione dal ghiaccio”.

Al termine della visita, “avendo riscontrato numerose opportunità di collaborazione”, l’ambasciatore ha dichiarato di volersi rendere promotore di ulteriori incontri, di cui farà parte anche il Cira, con l’obiettivo di discutere sulle concrete possibilità di instaurare delle partnership nel campo della ricerca aerospaziale.

Lascia un commento

avatar