Trovaci su: Twitter

Aeronautica, tutto pronto per l’esercitazione Vega 2017

Di Airpress online
In In Evidenza
04/10/2017
0 Commenti

​Al via il 16 ottobre la Vega, la parte live dell’esercitazione Joint Stars 2017 che impegnerà uomini, basi e mezzi dell’Aeronautica Militare al fianco delle altre Forze Armate. Come riporta il sito della Difesa, la Vega 2017 (VG17) è la “costola” aeronautica della Joint Stars 2017 (JS17), il più grande evento esercitativo della Difesa di quest’anno.

Con la VG17, l’Aeronautica Militare si mette alla prova, al fianco delle altre Forze Armate, per verificare e affinare la propria capacità di operare all’interno di scenari fittizi dettagliati, simulando missioni il più possibile realistiche. Missioni che potrebbero essere disposte nel mondo reale, per risolvere crisi internazionali con il supporto di operazioni aeree, ad esempio all’interno di una Crisis Response Operation sotto la guida della NATO o dell’Unione Europea. In quest’ottica, alla VG17 prenderà parte anche una componente dell’Aeronautica greca, presente con alcuni Phantom F-4.

Una prima parte della Joint Stars, denominata Virtual Flag 2017 e dedicata ai processi di pianificazione delle operazioni aeree nel contesto di campagne di peace-keeping fuori dei confini nazionali, è stata condotta a giugno dall’Aeronautica Militare presso il Comando Operazioni Aeree di Poggio Renatico.

Con la seconda parte della JS17 l’esercitazione sarà dedicata alla fase pratica. Sono previsti, ad esempio, operazioni di evacuazioni di civili oltre ad una operazione anfibia alla quale parteciperanno assetti della Marina Militare e dell’Esercito Italiano.

(Foto: Ministero della Difesa)

Lascia un commento

avatar