Trovaci su: Twitter

Oto Melara: accordo di offset con la Polonia

Di Airpress online
In In Evidenza
22/07/2014
0 Commenti

Lo scorso 9 luglio Oto Melara ha firmato un accordo con la società polacca WZM Siemianowice per l’assemblaggio, integrazione, produzione in loco, riparazione e manutenzione di terzo livello per le torrette da 30 mm Hitfist. La licenza, che sarà fornita nell’ambito di accordi di offset completamente gratuiti, copre un periodo di 20 anni, con un’opzione per altri 10 e dimostra l’importante collaborazione tra la controllata del gruppo Finmeccanica e l’industria della difesa polacca, avviata nel 2003. L’esercito polacco ha in servizio 570 veicoli ruotati Rosomak, 376 dei quali in versione “combat” e nel 2013 è stato firmato un contratto con la società finlandese Patria per ulteriori 307 veicoli blindati Rosomak in configurazione base, con la possibilità di ulteriori forniture. Il ministero della difesa polacco conta di installare sulla maggioranza dei Rosomak le torrette da 30 mm equipaggiate dei missili anticarro Spike. L’accordo è stato firmato da Ulderigo Rossi, marketing and sales svp di Oto Melara e da Adam Janik, ceo Siemianowice.

Lascia un commento

avatar