Trovaci su: Twitter

Il successo dello spazio italiano nell’ultimo tuffo di Cassini

Di Stefano Pioppi
In Rassegna Stampa
12/09/2017
0 Commenti

“Cassini è stato l’esempio del miglior linguaggio che la scienza può parlare, quello della cooperazione internazionale, che è il prerequisito per il successo dell’esplorazione spaziale”. Lo ha detto il presidente dell’Asi Roberto Battiston commentando su Airpress il “Gran Finale” di Cassini-Huygens, la manovra del prossimo venerdì con cui la sonda si immergerà, distruggendosi, nell’atmosfera di Saturno dopo venti anni di attività, tredici dei quali passati attorno al pianeta…

Scarica qui l’articolo completo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *