Trovaci su: Twitter

Il primo semestre 2017 per il Sistema Aeroportuale Toscano

Di Redazione
In In Evidenza
04/08/2017
0 Commenti

Con circa 3,7 milioni di passeggeri il Sistema Aeroportuale Toscano ha registrato il miglior risultato di sempre in termini di passeggeri trasportati in un semestre. L’incremento in termini assoluti rispetto alla prima metà dello scorso anno è di oltre 250mila passeggeri, pari ad un +7,5%. Nel primo semestre 2017 gli aeroporti toscani di Firenze e Pisa sono stati collegati con 97 destinazioni di cui 12 nazionali e 85 internazionali (21 operate in entrambi gli scali), servite da 38 compagnie aeree (di cui 6 operanti in entrambi gli scali), di cui 26 Iata e 12 low cost. In particolare la crescita è stata trainata dai voli internazionali di linea, in aumento nei primi sei mesi dell’anno del 4,4% con circa 2,8 milioni di passeggeri trasportati, che rappresentano il 76,1% del traffico totale.
I passeggeri nazionali transitati sono stati 862.222 in crescita dell’1,6% rispetto ai primi sei mesi del 2016. Nel dettaglio si registra l’incremento sia dei movimenti dei voli totali (+3,6%) che del load factor dei voli di linea (+2,5%). In forte crescita anche il traffico cargo con oltre 5.400 tonnellate trasportate al 30 giugno 2017 (+7,0%).

I ricavi totali consolidati si attestano a 62,7 milioni di euro in aumento dell’8,7%. In crescita sia i ricavi aviation (+6,8%) che quelli non aviation (+7,4%).
L’Ebitda (Mol) è pari a 11,5 milioni di euro, in linea con il dato aggiornato al 30 giugno 2016, in aumento del 16,3% rispetto al dato adjusted del primo semestre del 2016.
L’utile netto di periodo del Gruppo è pari a 3,6 milioni di euro, dato in aumento del 21,6% rispetto a 2,9 milioni di euro del 1H2016 e del 77,3% rispetto al dato 1H2016 adjusted.
L’indebitamento finanziario netto si è consolidato a quota 38,8 milioni di euro nel primo semestre 2017 che si confronta con i 13,3 milioni di euro al 31 dicembre 2016 e i 34,9 milioni di euro al 30 giugno 2016. A conferma delle solidità patrimoniale della società il rapporto debt/equity è pari a 0,36.

Lascia un commento

avatar