Trovaci su: Twitter

Terrorismo, al voto la proposta Dambruoso-Manciulli

Di Cyber Affairs
In In Evidenza
09/05/2017
0 Commenti

La prevenzione della radicalizzazione e dell’estremismo jihadista, anche online, potrà presto dotarsi di nuovi strumenti. È prevista per oggi alla Camera la prima votazione della Proposta di Legge DambruosoManciulli (C. 3558-A) che introduce nuove misure per rendere più efficace il contrasto a questi fenomeni.

Nel testo il presidio della dimensione virtuale riveste grande importanza. In particolare, sono previsti: lo stanziamento di fondi per il potenziamento delle infrastrutture di rete e l’istituzione di specifici programmi di contrasto dell’odio online; l’istituzione di un Comitato parlamentare ad hoc che sarà chiamato, tra le altre cose, ad analizzare il rapporto semestrale redatto dalla Polizia Postale e delle comunicazioni relativo alle attività di propaganda e diffusione sul web di idee estreme tendenti al terrorismo violento di matrice jihadista; la promozione della realizzazione di un portale informativo sui temi della radicalizzazione e dell’estremismo e dello sviluppo di campagne informative, attraverso piattaforme multimediali che utilizzino anche lingue straniere e in partnership con soggetti pubblici o privati.

Lascia un commento

avatar