Trovaci su: Twitter

Thales, contratto a Taiwan per il trasporto tramviario

Di Redazione
In In Evidenza
19/01/2017
0 Commenti

Thales si è aggiudicata un contratto con China Steel Corporation per la realizzazione dell’estensione di un sistema di segnalamento tramviario per applicazioni Light Rail Transit (LRT) a Kaohsiung, Taiwan. Il progetto segue il contratto firmato ad aprile 2015 per la progettazione e realizzazione di un sistema integrato di segnalamento, comunicazione e centro di controllo per la LRT di Danhai, a nord di Taipei. Con quasi di 2 milioni e 8 di abitanti, Kaohsiung è la seconda città dopo Taipei, e la prima del Paese in cui, nel 2012, è cominciata la realizzazione di un progetto di tipo LRT moderno. “L’attuale linea ha 14 stazioni e con l’estensione ne verranno aggiunte altre 23”, spiega la nota della società. “La linea circolare è di 22 chilometri e completata avrà interscambi ad entrambe le estremità con le due linee metropolitane esistenti”, prosegue il comunicato.

Nell’ambito di questo contratto della durata di quattro anni e mezzo, Thales gestirà il sistema di segnalamento, che comprende la fornitura della coordinazione delle aree di manovra, i sistemi di richiesta di priorità agli incroci stradali, così come il sistema di localizzazione automatica dei veicoli (AVLS). Il contratto testimonia la forte collaborazione con il gigante industriale locale China Steel Corporation (CSC), collaborazione che si è rafforzata durante la realizzazione del progetto Danhai. Questo nuovo contratto rafforza la posizione del Gruppo Thales a Taiwan e in tutta l’Asia, come leader nello sviluppo di soluzioni per il comando e controllo per applicazioni di tipo LRT e tramviarie.  D’altronde Thales, tra i leader mondiali nella tecnologia di trasporto urbano all’avanguardia, ha già realizzato numerosi progetti per metropolitane in Malesia, Hong Kong, Singapore, Tailandia, Giappone e Cina continentale.

“E’ per noi un piacere assegnare a Thales, questo importante contratto a Kaohsiung. Thales ha, infatti, dimostrato ottime capacità nel progetto LRT di Danhai. Taiwan è in una fase di modernizzazione delle proprie infrastrutture di trasporto, e siamo sicuri che Thales sarà il partner migliore per fornire le soluzioni necessarie”, ha detto il vice presidente di CSC CC Cheng.

Lascia un commento

avatar