Trovaci su: Twitter

Accordo di cyber-cooperazione tra Leonardo e l’emiratina IGG

Di Airpress online
In In Evidenza
18/01/2017
0 Commenti

Il Gruppo di piazza Monte Grappa ha firmato un accordo di cooperazione (Memorandum of Understandings, MoU) con International Golden Group PJSC (IGG), società attiva nel settore della difesa e della sicurezza con sede ad Abu Dhabi. L’accordo ha lo scopo di costruire alleanze strategiche di lungo periodo in Medio Oriente nel settore della cyber security. Le due aziende “definiranno aree di potenziale cooperazione per avviare progetti specifici negli Emirati Arabi Uniti, con un focus sulla progettazione e realizzazione di centri operativi di sicurezza (Security Operations Centres) per le agenzie governative locali”, fa sapere Leonardo in una nota. L’annuncio è arrivato a ITASEC17, la conferenza nazionale interamente dedicata alla cyber security in scena in questi giorni a Venezia.

Leonardo, già leader internazionale nella progettazione, realizzazione e supporto di soluzioni di sicurezza informatica, segna un ulteriore passo nel consolidamento del proprio ruolo globale firmando l’accordo con IGG. La società, partner delle Forze armate, del Ministero degli interni e di altre agenzie di sicurezza emiratine, sviluppa e fornisce tecnologie e soluzioni avanzate grazie alle proprie capacità nell’integrazione di sistemi e nello sviluppo di prodotti. Leonardo ha da parte sua recentemente costituito, insieme ad altri partner industriali e governativi, la “European Cyber Security Organisation”, un’associazione pubblico-privata che ha l’obiettivo di creare sinergie nei programmi di investimento europei e di promuovere la crescita del settore.

Lascia un commento

avatar