Trovaci su: Twitter

Iran, arrivato il primo Airbus A321 della maxi commessa

Di Stefano Pioppi
In In Evidenza
13/01/2017
0 Commenti

Arrivato in Iran il primo velivolo della maxi commessa ad Airbus. Iran Air ha ricevuto ieri il primo A321 nel corso di una cerimonia di consegna che si è svolta a Tolosa. Alla cerimonia hanno preso parte Farhad Parvaresh, presidente e ceo della compagnia aerea di bandiera di Teheran, e Fabrice Brégier, presidente di Airbus Commercial Aircraft e coo di Airbus, alla presenza di Gael Meheust, senior vice presidente sales and marketing di CFM, Tom Enders, ceo di Airbus, e della stampa internazionale. La consegna rientra nel contratto siglato tra il costruttore europeo e Iran Air lo scorso mese per un totale di 100 aeromobili, di cui 46 a corridoio singolo e 54 widebody.

Il contratto con Airbus era stato annunciato a pochi giorni dalla firma di un’altra maxi commessa al costruttore americano Boeing, che dovrà fornire all’Iran 80 aeri destinati al trasporto passeggeri, di cui 50 velivoli a fusoliera stretta 737 MAX 8, e 30 wide-body 777, equamente divisi tra le versioni 300ER e 9. Da Boeing le prime consegne dovrebbero arrivare nel 2018.

Lascia un commento

avatar