Trovaci su: Twitter

Presentata Leonardo MW Ltd, la nuova entità britannica

Di Redazione
In In Evidenza
12/01/2017
0 Commenti

“Con il supporto del governo britannico Leonardo è pronta a investire e a sviluppare il proprio business sia in UK sia a supporto dell’export del Paese, nell’ambito di partnership di lungo periodo”. E’ quanto ha sottolineato oggi Mauro Moretti, amministratore delegato e direttore generale di Leonardo, nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’operazione che ha portato alla confluenza delle attività britanniche di Leonardo in una nuova, singola entità: Leonardo MW Ltd, il pilastro britannico di Leonardo. Tale operazione rende Leonardo MW Ltd, con i suoi 7.100 dipendenti nel Regno Unito, una delle più importanti società britanniche nel settore delle alte tecnologie. Con attività di ricerca, progettazione, produzione e supporto a prodotti e sistemi ad alta tecnologia condotte per oltre un secolo, Leonardo ha intenzione di sviluppare ulteriormente il proprio business nel mercato domestico britannico così come nell’export.

“Siamo molto orgogliosi della nostra tradizione industriale e tecnologica nel Regno Unito”, ha aggiunto Mauro Moretti riferendosi ai due prestigiosi brand, Westland per gli elicotteri e Marconi per l’elettronica, cui si ispira il nome della nuova società. “Questa tradizione – ha proseguito l’ad – si consolida oggi grazie a una nuova società unica con un’identità comune, che proseguirà la proficua collaborazione che da oltre 100 anni ci lega alle Forze armate britanniche”.

Il colosso italiano realizza velivoli progettati e costruiti nel Regno Unito, così come sensori e sistemi integrati per applicazioni in campo aeronautico, terrestre e marittimo, cui si aggiunge una competenza distintiva nel settore della cyber security. La nuova entità, Leonardo MW Ltd, riunisce AgustaWestland Ltd, Selex ES Ltd, Finmeccanica UK Ltd e DRS Technologies UK Ltd, che opereranno quindi con l’unico brand ‘Leonardo’.

Norman Bone è stato nominato Presidente e Direttore Generale della nuova società. “Nel Regno Unito Leonardo si trova in una posizione privilegiata, essendo in grado di offrire un’ampia gamma di capacità su ogni piattaforma oltre a sistemi e sensori e a soluzioni integrate e supporto ai nostri clienti nel settore aeronautico, terrestre, marittimo e cyber“, ha detto Bone. “Siamo ora in grado di presentarci in maniera coesa ai nostri clienti e stakeholder nel Regno Unito, nonché ai nostri clienti in tutto il mondo, facendo leva sulla combinazione delle forze riunite in Leonardo come unica entità”, ha aggiunto.

Lascia un commento

avatar