Trovaci su: Twitter

Rebrand globale per ALA

Di Redazione
In In Evidenza
10/01/2017
0 Commenti

ALA, multinazionale italiana specializzata nello stoccaggio e nella distribuzione di parti per la costruzione di aerei e motori, ha annunciato il proprio rebrand a livello globale dopo la recente acquisizione del gruppo Stag. A partire da questo gennaio, tutte le aziende controllate con sedi in Francia, Gran Bretagna e Stati Uniti opereranno con lo stesso brand name: ALA – Advanced Logistics for Aerospace. Un passo che completa il processo di riorganizzazione che è seguito all’ultima acquisizione, avvenuta a giugno 2016, del gruppo anglofrancese Stag e che il numero uno Roberto Scaramella (in foto) aveva spiegato a Formiche.net.

Con il rebrand globale e il lancio del nuovo sito, ALA diventa “un gruppo ancor più solido con un’unica piattaforma per tutti i nostri clienti internazionali”, ha spiegato Scaramella. “Il processo di rebranding e l’adozione di un’unica strategia globale per il brand ALA è un ulteriore passo nel nostro piano di crescita per il 2020. Oggi siamo un gruppo più internazionale e più forte, capace di offrire una piattaforma d’eccellenza ai nostri clienti internazionali. L’adozione a livello globale del nome ALA amplificherà gli effetti del processo di internazionalizzazione”, ha aggiunto l’amministratore delegato.

Lascia un commento

avatar