Trovaci su: Twitter

Budget militari Italia prima per le riduzioni

Di Chiara Rossi
In Rassegna Stampa
15/04/2014
0 Commenti

L’istituto di ricerca Sipri ha pubblicato il nuovo rapporto sulle spese militari, analizzando il budget della difesa dal 2004 al 2013. In questa “speciale” classifica, l’Italia brilla con la più grande riduzione registrata pari al 26%. Per restare in Europa, nello stesso periodo gli investimenti hanno riportato un +3,8%. Se il dibattito politico registra criticità sull’adesione al programma JSF (F35),

scarica qui l’articolo

Lascia un commento

avatar