Trovaci su: Twitter

MBDA: contratto dall’MoD UK per sviluppo SPEAR 3

Di Michela Della Maggesa
In In Evidenza
19/05/2016
0 Commenti

MBDA si è assicurata un contratto del valore di 411 milioni di sterline, firmato con il  ministero della Difesa britannico, per sviluppare un missile di precisione a medio raggio da integrare sugli F-35 britannici. Il programma SPEAR 3 (selected precision effect at range) ha già ricevuto circa 150 milioni per la fase di assessment. L’accordo ha una durata di 4 anni e vede coinvolti gli stabilimenti MBDA di Bristol, Stevenage e Lostock. Il missile potrebbe essere imbarcato anche sull’Eurofighter, che ha già eseguito dei test a marzo scorso. Il missile, che sarà utilizzato dagli F-35 della RAF e da quelli imbarcati, “garantirà al Regno Unito capacità di attacco eccezionali contro obiettivi in movimento”, ha detto Dave Armstrong, managing directoe MBDA UK.      

    

Lascia un commento

avatar