Trovaci su: Twitter

SPACE ECONOMY

Di Stefano Pioppi
In SPACE ECONOMY
18/10/2018
0 Commenti
Manca ormai poco per il lancio di BepiColombo, la missione nippo-europea diretta verso il misterioso Mercurio, il più piccolo pianeta del nostro Sistema solare, nonché il più vicino al Sole. La partenza a bordo di un vettore europeo Ariane 5 è prevista nella notte tra venerdì e sabato prossimi, dalla base spaziale di Kourou, in […]...
Di Luigi Romano
In SPACE ECONOMY
18/10/2018
0 Commenti
Vale 324 milioni di euro il contratto che la joint venture spaziale franco-italiana si è aggiudicata nell’ambito di Galileo, il programma europeo per la navigazione satellitare. Le attività riguardano le infrastrutture di terra e di sicurezza (compresa la cyber-security) e dureranno fino al 2020. Saranno coinvolte anche le aziende di riferimen...
Di Luigi Romano
In SPACE ECONOMY
16/10/2018
0 Commenti
Si avvicina il primo volo del dirigibile stratosferico Stratobus, il gigante destinato a debuttare nel 2022 con compiti di osservazione, sorveglianza e telecomunicazioni. La joint venture spaziale tra la francese Thales (67%) e l’italiana Leonardo (33%) ha annunciato il completamento con successo dei test di validazione statica meccanica dei p...
Di Luigi Romano
In SPACE ECONOMY
15/10/2018
0 Commenti
Dalla Puglia allo spazio, passando per gli Stati Uniti. Proseguono le attività per fare dello scalo di Taranto-Grottaglie il primo spazioporto europeo, un centro da cui partiranno i turisti spaziali del futuro, ma anche rilevantissime attività di ricerca e di formazione. La nuova intesa (un memorandum of understandings) è stata siglata nel fine sett...
Di Bianca De Angelis
In SPACE ECONOMY
12/10/2018
0 Commenti
Il legame tra Usa e Russia (almeno nello spazio) si conferma solido e stabile anche all’indomani dell’incidente che ha coinvolto i due astronauti, uno russo e l’altro statunitense, a bordo della navicella spaziale russa Soyuz che avrebbe dovuto condurli a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. Per ora nessun ripensamento da parte dell’amminis...
Di Luigi Romano
In SPACE ECONOMY
09/10/2018
0 Commenti
Marte arriverà sulla Terra grazie a Thales Alenia Space, la joint venture tra la francese Thales (67%) e l’italiana Leonardo (33%). L’azienda ha infatti siglato due contratti con l’Agenzia spaziale europea (Esa) nell’ambito di uno studio congiunto con la Nasa relativo alla missione internazionale Mars Sample Return, il cui obiettivo sarà...
Di Redazione
In SPACE ECONOMY
08/10/2018
0 Commenti
La joint venture spaziale tra la francese Thales (66%) e l’italiana Leonardo (33%) si è aggiudicata un contratto della Commissione europea per sviluppare e costruire una stazione di terra operativa per tracciare i satelliti del Sistema satellitare di navigazione globale (Gnss), comprendente l’americano Gps, l’europeo Galileo, il ru...
Di Luigi Romano
In SPACE ECONOMY
08/10/2018
0 Commenti
È partito il satellite argentino SaoCom 1, dotato dell’innovativa banda L che arricchirà la conoscenza sullo spettro informativo della Terra dallo Spazio. Con il gemello che dovrebbe raggiungerlo l’anno prossimo, andrà a formare Siasge, la costellazione italo-argentina che ad ora può già contare sui quattro satelliti di Cosmo-SkyMed, il sistema dual...
Di Redazione
In SPACE ECONOMY
05/10/2018
0 Commenti
Tutto pronto presso la base americana di Vandemberg in California per il lancio del primo satellite argentino per l’osservazione della Terra SaoCom 1A previsto per la notte tra il 7 e l’8 ottobre, a bordo del Falcon 9 della società statunitense SpaceX. Il programma SaoCom 1, insieme alla costellazione italiana Cosmo-SkyMed dell’Agenzia spaziale ital...
Di Airpress online
In SPACE ECONOMY
04/10/2018
0 Commenti
Sistemi di navigazione per le auto a guida autonoma, aerofotografia per la previsione delle voragini stradali, realtà aumentata per l’addestramento del personale di soccorso. E poi geodati per una mappatura più precisa del territorio e droni e laser-scanner per il monitoraggio e la manutenzione di strutture, edifici storici e siti archeologici. Sono...