Trovaci su: Twitter

Di Nick Brough
In Columnist
10/10/2017
0 Commenti
Vendesi impianti e mobili di Heathrow Terminal 1 Avete sempre desiderato un banco check-in a casa, un tapis roulant nel giardino o un nastro bagagli nel garage? Non disperate, l’occasione è arrivata. Tutto il contenuto del Terminal 1 dell’aeroporto di Londra Heathrow è in vendita. Si è già svolta una prima asta a fine agosto, […]...
Di Nick Brough
In Columnist
31/07/2017
0 Commenti
Visti da lontano Da “All-you-can-eat” a “All-you-can-fly” Il modello americano dei ristoranti e tavole calde che propongono di mangiare quanto si vuole a prezzo fisso, diffuso in tutto il mondo, ha ispirato la nascita di compagnie aeree che offrono la soluzione “all-you-can-fly”. Un’iniziativa simile non poteva che nascere in California, come lascia...
Di Nick Brough
In Columnist
23/06/2017
0 Commenti
Quando il comandante ospita moglie e prole in cabina… Citra Rienanti, una passeggera a bordo un volo Lionair da Denpasar a Jakarta, ha visto aprirsi la porta della cabina di pilotaggio per far entrare una signora e il suo figlioletto. Ha successivamente chiesto a un assistente di volo di far presente al comandante che si […]...
Di Nick Brough
In Columnist
19/05/2017
0 Commenti
In fondo a sinistra! Immaginate la situazione: portate Fido in viaggio. Essendo piccolo, vi permettono di portarlo in cabina, nella sua gabbietta. Hai già passato il controllo passaporti e sicurezza e Fido vi fa capire che ha bisogno di “andare al bagno”. Ma come si fa? Per chi parte dello scalo di Syracuse, vicino a […]...
Di Nick Brough
In Columnist
21/03/2017
0 Commenti
Un topo da 250mila euro Il volo British Airways BA285 era pronto per la partenza da Londra Heathrow con destinazione San Francisco, con oltre 200 passeggeri e… un topo. Avvistato il piccolo clandestino pochi attimi prima del push back, ha avuto inizio un ritardo durato quattro ore e 16 minuti. I passeggeri sono stati sbarcati […]...
Di Nick Brough
In Columnist
20/02/2017
0 Commenti
Sant’elena, come all’epoca di Napoleone Due anni fa ho parlato di Sant’Elena, notando che a 200 anni dall’esilio di Napoleone, l’isola è raggiungibile come allora, solo con la nave, ma che a breve sarebbe stato aperto un aeroporto. Era previsto un volo settimanale dal Sudafrica con uno scintillante Boeing 737-800 della Comair. Ebbene, la costruzione...
Di Nick Brough
In Columnist
21/11/2016
0 Commenti
Assistente di O’Leary come ne Il diavolo veste Prada Se Michael O’Leary, ceo di Ryanair, è uno dei più straordinari manager nella storia del moderno trasporto aereo, è anche notoriamente esigente e non sempre molto paziente (scusateci il diplomatico understatement). Diventare suo assistente personale è quindi un’opportunità di grande potenziale e an...
Di Nick Brough
In Columnist
21/09/2016
0 Commenti
“Signora, il suo violoncello non può partire!” A Jane Bevan, 35enne musicista dilettante, è stato negato l’imbarco del suo violoncello su un volo da Zurigo con destinazione finale Baltimora perché lo strumento non era in possesso di un visto. Vana l’insistenza della violoncellista che sosteneva che il suo strumento, non essendo un essere umano, non ...
Di Nick Brough
In Columnist
19/05/2016
0 Commenti
L’aereo di Trump a terra: “bollo di circolazione” scaduto! Costa 5 dollari il rinnovo annuale della registrazione di un aereo presso la Federal aviation administration statunitense, e la pratica si effettua online. Cinque dollari, anche per un jet che vale decine di milioni. Bel Paese gli Stati Uniti: i pensieri passano al raffronto con il [&h...
Di Nick Brough
In Columnist
21/04/2016
0 Commenti
Sono il comandante e l’equipaggio me lo scelgo io Chissà cosa avranno pensato i 110 passeggeri a bordo del volo Air India da Chennai a Male, con scalo intermedio a Thiruvananthapuram, che hanno aspettato a bordo dell’aereo per oltre due ore perché il comandante si rifiutava di volare senza il suo copilota preferito. Anzi, nel […]...